Ciao amici Sglutinati,

mancano 10 giorni al TO Day di Torino! 

Oggi vi avviciniamo all'evento con una bella intervista realizzata ad Olga Scalisi. “Felix”.

Autrice del blog “Uncuoredifarinasenzaglutine” e di diversi libri, ha rivoluzionato la vita dei celiaci in cucina con i suoi mix per dolci e salati che rendono possibile ogni ricetta.

Conosciamola insieme....

 

Sglutinati:Da quando hai scoperto la tua passione per la cucina?

Olga Scalisi: da quando ero bambina, mi divertivo a preparare le torte (e anche altro) per mio fratello. Sfogliavo sempre l’enciclopedia della cucina di mamma dicendomi che prima o poi avrei realizzato tutto quello che vedevo in foto.

 

Sglutinati: Cosa sono i tuoi per mix dolci e salati e cosa riesci a realizzare?

Olga Scalisi: I miei mix, sia di farine/amidi naturalmente senza glutine che di dietoterapeutiche, sono lo strumento che mi ha consentito la riconciliazione con la cucina dopo la scoperta della celiachia. Non sono nati in un giorno e sono il frutto di quasi 13 anni di sperimentazioni giornaliere con un impegno quasi da piccolo chimico. Utilizzandoli con i dovuti accorgimenti e secondo le indicazioni che io stessa riporto sul blog e sui libri si può realizzare veramente di tutto con grande soddisfazione.

 

Sglutinati: Raccontaci un po’ delle tue passioni … cucina, libri, blog?

Olga Scalisi: I libri prima di tutto, faccio un lavoro (insegno diritto all’università) che necessariamente mi porta a vivere con loro in perenne contatto. La musica, fondamentale, accompagna quasi tutto ciò che faccio durante la giornata, in cucina soprattutto che, invece, da passione si è trasformata in necessità. Non mi piace quasi niente di ciò che è confezionato e artefatto per cui se ho desiderio di mangiare qualcosa lo realizzo con le mie mani, il pane soprattutto, per il quale ho una autentica e vera passione, mai avrei pensato che non avrei più potuto consumare quello di grano (la celiachia l’ho scoperta a 32 anni) e invece… Per questo ho iniziato a sperimentare, per tornare a quello che avevo. Oggi mi posso ritenere molto soddisfatta, il mio pane lo mangiano con grande gusto anche gli amici non celiaci e condividiamo sempre tutti la stessa tavola, non ci sono mai piatti separati. Da questo nasce il blog: portare a tutti in modo “vero” e semplice questa mia esperienza. Resta chiaro che io ancora sperimento: ci sono sempre ampi spazi di miglioramento, mai pensare di essere “arrivati”.

 

Sglutinati: Pronta per un prossima avventura televisiva o per un nuovo libro?

Olga Scalisi: Televisione no, non sono portata verso quello strumento; per un nuovo libro sicuramente sì, sono prontissima. 

 

 

Sglutinati: Salutiamoci con un consiglio. Tre suggerimenti per gestire la cucina di una famiglia di celiaci e non?

Olga Scalisi: un unico suggerimento: cercate sempre di condividere a tavola lo stesso pasto, anzitutto consumando alimenti naturalmente senza glutine che sono tantissimi (es. riso, polenta, carne, formaggio, pesce, frutta, verdura) stando ovviamente sempre molto attenti alle contaminazioni. Inoltre, diventa una “coccola” mangiare tutti il sabato in casa la pizza senza glutine, con la ricetta giusta molti non celiaci nemmeno si accorgono della mancanza del glutine. La condivisione è importantissima per noi, più del nutrirsi in sé: in questi anni ho conosciuto tantissime persone e molti bambini celiaci, a tutti in egual modo, grandi e piccini, si accendeva lo sguardo di gioia quando raccontavano che finalmente gli altri (non celiaci) avevano mangiato felici e molto spesso sorpresi le “loro cose”.

 

Grazie ad Olga per l'intervista!

 

Vi aspettiamo al TO Day, 19 Marzo Torino!

 

 

 

Qui l'articolo di presentazione dell'evento. 

Di seguito i vari eventi del TO Day del 19 Marzo

Show cooking e laboratori mani in pasta

Dimostrazioni nell’arco della giornata con chef rinomati e specializzati nella cucina senza glutine per scoprire e imparare tutti i segreti della lavorazione degli alimenti principali dei celiaci.

 

Olga Scalisi “Felix”, autrice del blog “Uncuoredifarinasenzaglutine” e di diversi libri, ha rivoluzionato la vita dei celiaci in cucina con i suoi mix per dolci e salati che rendono possibile ogni ricetta.

 

Marco Amoriello ‘O Guappo, Pizzaiolo verace appassionato di Pizza Napoletana, ideatore insieme a noi della Pizza Box, elemento di spicco della Scuola Italiana Pizzaioli e tre volte Campione del Mondo di pizza senza glutine

 

Nicolò Angileri, il primo pizzaiolo che si è cimentato con le preparazioni di pizza senza glutine per soddisfare il desiderio di vivere la quotidianità di amici celiaci.

 

Marcello Ferrarini, chef celiaco,chef sglutinato emiliano doc e figlio d’arte, a partire dalla diagnosi ha iniziato a interessarsi della cucina gluten free raggiungendo presto i successi che oggi tutti conosciamo.

Per i dettagli sui vari eventi visitare la pagina Facebook dell'evento

 

Vi Aspettiamo!