Ciao a tutti,

dopo aver scoperto cosa si nascondeva all'interno della Mystery Box nr.1, oggi vi sveleremo cosa conteneva la Mystery Box nr..2!

La ricetta è stata realizzata da Maria Rita Tolve anche conosciuta come Mary di Gioia del blog Zero Glutine,100% Bontà - qui

Mary è stata davvera originale realizzando come sempre uno dei suoi fantastici video che trovate sulla sua pagina facebook - qui dove ci ha svelato passo dopo passo

cosa si nascondeva nella Mystery Box targata Sglutinati e #gfpride

 

Chi è Mary e chi è Fely?

 

Mary e Fely due amiche celiache con la passione per la cucina.

 

Gli Ingredienti:

 

- 450 grammi di farina per pizza Senzaltro

- 50 grammi di farina di grano saraceno Impasto Io

- 330 m di birra Green's Gusty dark ale - qui

- 80 ml di acqua tiepida

- 8 grammi di lievito di birra

- 1 cucchiaino di sale

- 2 cucchiai d'olio

- farina di riso per lo spolvero

 

cosa avrà realizzato con questi ingredienti?!

 

La Ricetta:

 

Pane Rustico alla Birra



Il Procedimento:

 

Fate sciogliere il lievito in un bicchiere con l'acqua tiepida e lasciatelo riposare per 5 minuti.

In una terrina unite le due farine e mescolatele con un cucchiaio.,al centro versate la birra e date una prima mescolata sempre con il cucchiaio.

Aggiungete il lievito e mescolate ,poi unite il sale e l'olio e continuate a impastare con il cucchiaio fino a ottenere un composto omogeneo e appiccicoso.

Coprite con la pellicola e lasciate lievitare per 1 ora e 30.

Trascorso il tempo di lievitazione ,versate l'impasto sulla spianatoia infarinata con la farina di riso ,e date delle pieghe portando l'estremità dell'impasto verso il centro.

Formate una palla e divide l'impasto in due parti.

Date la forma di due filoncini di pane,praticate dei taglietti con un coltello affilato,coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per altri 30 minuti.

Dopodiché ,spennellate la superficie del pane con l'olio e infornate, in forno caldo ,a 220 gradi per 50 /60 minuti.

Sfornate e lasciatelo raffreddare prima di tagliarlo.

Buon appetito e buon #gfpride

 

Vi aspettiamo al #gfpride, per dettagli sull' evento visita il sito - qui 

 

Qui trovate gli scatti di Mary di Gioia