Ciao amici Sglutinati,

eccoci pronti a presentarvi la seconda ricetta per la rubrica “SGLUTINATI & Manolito in the Kitchen. Un mondo di ricette sglutinate”.

Oggi il nostro food blogger Manolo ci ha preparato una ricetta sicuramente “domenicale”, da proporre per un pranzo in famiglia o tra amici.

Una ricetta corposa, un primo piatto ricco … ma semplice da preparare: Penne Rigate ripiene di ricotta, pomodori secchi e menta fresca

Un piatto dai sapori e ingredienti campani. Le Penne rigate sono del pastificio di Gragnano la Fabbrica della pasta, ricotta campana e pomodori secchi provenienti dalla provincia di Salerno e poi un po' di menta coltivata da Manolo nel suo orto verticale.

Allora non vi resta che invitare gli amici, fare la spesa online su www.sglutinati.it e cucinare. Buon Divertimento e buon appetito.

Alcuni dei prodotti che compongono la ricetta realizzata da Manolo sono disponibili sul nostro store!

 

Difficoltà: facile 

Tempo: 30'

Porzioni: 6

 

Ingredienti:

 

- 500 gr di Penne Giganti rigate di mais e riso  “La fabbrica della Pasta di Gragnano” - qui

- 1kg di ricotta fresca

- 40gr di pomodori secchi

- Alcuni rametti di Menta fresca

- 200gr di panna di soia

- 100gr di grana padano grattuggiato

Olio Evo Dop Sarchio qui

- Noce moscata q.b.

- Sale e pepe q.b.

 

Preparazione: 

 

1) Mettete a bollire dell’acqua in una pentola e cuocete le penne rigate salandole e aggiungendo un filo di olio evo per evitare che si attacchino. A metà cottura indicata sulla confezione, scolate la pasta  e aggiungete ancora un filo di olio per evitare che si incolli.

2) Prendete i pomodori secchi e reidratateli per alcuni minuti in acqua tiepida. Dopo di che, tagliateli a pezzi piccolissimi.

3) Ugualmente tagliate la menta fresca. 

4) Versate in una ciotola sia i pomodori secchi che la menta insieme con la ricotta fresca, aggiungendo due pizzichi di noce moscata, sale e pepe quanto basta. Con un mestolo versate un pochino di acqua della cottura della pasta e girate delicatamente fino ad ottenere una crema omogenea.

5) Prendete una penna alla volta e riempitela con la crema di ricotta e adagiatela in verticale in una pirofila da forno, cercando di posizionare poi le altre penne una dopo l’altra inclinate sulla precedente. Potete riempire ogni penna aiutandovi con una siringa per dolci o con un cucchiaino e le mani. Nel caso in cui usiate la siringa, dovrete assicurarvi che i pomodori secchi non siano tagliati troppo grandi da ostruire il passaggio del becco della siringa.

6) Versate sulle penne la crema di soia e il parmigiano grana grattugiato. Aggiungete sopra alcune foglioline di menta fresca e infornate per 30 minuti a 180°; gli ultimi 5 minuti potete spostare a funzione grill e quando si sarà formata una crosticina dorata potete spegnere il forno.

 

 

Servite il piatto caldo!

Buon appetito e buona ricetta!

Sglutinati & Manolo

 

 

Link:

Manolo Rufini - Blog - Facebook

Shop on line: www.sglutinati.it

Penne Giganti rigate di mais e riso  “La fabbrica della Pasta di Gragnano”qui

Olio Evo Dop Sarchio - qui